Cellulare Wifi Jammers

Cellulare Wifi Jammers

Blocco cellulare 3G WiFi con gamma di lavoro fino a 30 metri

I dettagli del prodotto

Blocco cellulare 3G WiFi con gamma di lavoro fino a 30 metri

Caratteristiche

■ Design altamente portatile

■ Jammer di segnali GSM, CDMA, DCS, PHS e 3G e WiFi

■ Funziona fino a 30 metri di raggio

■ Carica di alimentazione della presa a muro

■ Potenza minima e media

■ Nessun danno al corpo umano

specificazioni

■ Funzione primaria: Alimentatore a segnale ad alta potenza del telefono cellulare 4G

■ Isolamento della larghezza di banda del segnale

- CDMA: 850 - 894MHz

- GSM: 925 - 960MHz

- DCS: 1805 - 1880MHz

- PHS: 1900 - 1990MHz

- 3G: 2110-2170 MHz

- WiFi: 2400-2485MHz

■ Antenna: 5 x antenne omnidirezionali

■ Gamma efficace: semidiametri fino a 30 metri (a seconda della densità di rete cellulare e delle ostruzioni fisiche)

■ Fonte di alimentazione: spina a muro

■ Batteria interna: Batteria ricaricabile agli ioni di litio

■ Potenza totale di uscita: 10W

■ Consumo energetico: 30W

■ Temperatura di funzionamento: 40 gradi Celsius sotto zero a 55 gradi Celsius

■ Umidità di funzionamento: 20-95 per cento

■ Alimentazione: AC 110-220V più o meno 10 percento / DC 5V 50-60Hz

■ Colore: Bianco

■ Certificazione: CE, ISO

Contenuto del pacco

■ 1 x 3G e WiFi Jammer per cellulari

■ 5 x Antenne

■ 1 caricatore da x

■ 1 manuale dell'utente x

Recensioni Prodotto:

1.Really meraviglioso, particolarmente come il disegno delle bande di frequenza di arresto opzionali. È quello che voglio. Ha uno e piace molto. Verrà e farà di nuovo affari!

2. l'effetto di inceppamento è veramente buono e può mi ha aiutato molto e può sempre funzionare bene! Davvero fantastico!

Qualità 3.Good. L'inceppamento GSM è perfetto.

4. Il sito è stato facile da navigare.

5. Bloccare efficacemente il blocco del segnale del telefono cellulare 3G e Wifi, questo potente segnale di jammer può essere installato e funzionato facilmente.


Un paio di:Wifi Blocker Jammers IL prossimo Articolo:Dispositivo di segnale Wifi

Inchiesta